+(353)899644861 info@aspassoadublino.com

Login

Accedi

After creating an account, you'll be able to track your payment status, track the confirmation and you can also rate the tour after you finished the tour.
Nome Utente*
Password*
Conferma la Password*
Nome*
Cognome*
Data di nascita*
Email*
Telefono*
Paese*
* Creare un account significa che stai bene con il nostro Termini di servizio and Privacy Statement.
Si prega di accettare tutti i termini e le condizioni prima di procedere al passaggio successivo

Sei già iscritto?

Login

Guinness Storehouse: Visita alla fabbrica della birra più famosa di Dublino

Guinness Storehouse visita

Acqua, orzo, luppolo e lievito: questi sono gli ingredienti della celebre stout. Ma per sapere tutto della birra più famosa al mondo, regalati una Visita alla Guinness Storehouse.

Parliamoci chiaro: non puoi ripartire da Dublino senza una fare visita alla Guinness Storehouse, la celebre fabbrica della birra a Dublino, che prende il nome dal suo fondatore, Arthur Guinness. Comunemente conosciuta come Guinness Museum, è infatti una delle attrazioni turistiche più frequentate in Irlanda, paese che vanta una lunga tradizione nella produzione della birra.

Situata a una ventina di minuti a piedi dal centro della capitale irlandese, oggi la Guinness Storehouse non è più la sede degli stabilimenti produttivi, che nel 1988 sono stati trasferiti in altri edifici, ma è pur sempre il modo migliore per scoprire come viene prodotta una delle birre più famose al mondo. E per assaggiarne una, ovviamente!

Visita alla Guinnes Storehouse: 7 piani per scoprire la celebre stout

L’ex fabbrica della Guinness è ospitata in un mastodontico palazzo di 7 piani, ognuno di essi custode della tradizione e della sapienza di un marchio che ha saputo conquistare il palato di estimatori e semplici amanti della birra. Per visitare la Guinness Storehouse,dovrai per prima cosa varcarne il portone, indicato dal celebre logo della Guinness, raffigurante un’arpa. Da qui in poi, piano dopo piano, andrai incontro a un’esperienza che terminerà con una sorpresa.

  • piano terra – com’è ovvio, la visita alla Guinness Storehouse di Dublino non può che iniziare da una sala dedicata ai quattro ingredienti della stout, incredibilmente realizzata a forma di bicchiere di birra. Ma a questo piano troverai anche un negozio di souvenir, nonché la copia del contratto di affitto con cui Arthur Guinness affittò lo stabile nel 1759. 
  • primo piano – qui scoprirai quali sono gli strumenti necessari alla produzione della birra e l’antica arte dei maestri bottai, che realizzavano a mano le botti, impilandole poi una sull’altra. Pensa, le pile di botti erano talmente alte da essere viste dai piloti che sorvolavano lo stabilimento, che le chiamavano affettuosamente “le piramidi di Dublino”.
  • secondo piano – a questo piano, entrerai nel vivo della tua visita alla Guinness Storehouse. Qui, infatti, potrai entrare nella “stanza degli aromi”, in cui imparerai a distinguere le fragranze degli ingredienti che consentono alla birra Guinness di assumere il suo caratteristico colore ambrato e il retrogusto amarognolo.
  • terzo piano  – con la mostra ospitata al terzo piano farai un salto nella storia della pubblicità della Guinness, scoprendo che nel 1916 la società gettò in mare migliaia di bottiglie, contenenti messaggi pubblicitari. Ingegnoso, vero?
  • quarto piano – pronto per frequentare la Guinness Academy? Si trova proprio a questo piano e sarà la tua migliore occasione per scoprire il leggendario rituale con cui spillare una pinta di Guinness.
  • quinto piano – è il momento di una sosta. A questo piano potrai assaggiare qualche tipico piatto irlandese, ovviamente annaffiato da una buona pinta di Guinness! E dopo esserti rifocillato, fai un salto all’Arthur’s Bar e regalati un altro assaggio di birra Guinness, ascoltando musica tradizionale irlandese suonata dal vivo.
  • sesto piano – e adesso, goditi la sorpresa! Al piano più alto della Guinness Storehouse si trova infatti il Gravity Bar, che offre un’incredibile vista panoramica a 360 gradi. Da quassù, potrai spingere il tuo sguardo addirittura fino alle Wicklow Mountains, da cui il marchio attinge l’acqua per la produzione della sua birra.

E adesso che sai cosa vedere alla Guinness Storehouse, acquista il biglietto ed organizza subito la tua visita: sarà un indimenticabile viaggio nella storia di una birra unica e inconfondibile.

Translate »