+(353)899644861 info@aspassoadublino.com

Login

Accedi

After creating an account, you'll be able to track your payment status, track the confirmation and you can also rate the tour after you finished the tour.
Nome Utente*
Password*
Conferma la Password*
Nome*
Cognome*
Data di nascita*
Email*
Telefono*
Paese*
* Creare un account significa che stai bene con il nostro Termini di servizio and Privacy Statement.
Si prega di accettare tutti i termini e le condizioni prima di procedere al passaggio successivo

Sei già iscritto?

Login

Ostriche e Guinness: una vincente accoppiata tutta irlandese

ostriche e guinness

Arrivando in Irlanda, dimentica pure l’espressione “ostriche e champagne” e preparati ad un’esperienza davvero fuori dal comune: ostriche e Guinness!

“If you don’t love life, can’t enjoy an oyster”. Quest’affermazione campeggia sul menu di uno dei dei più bei pub di Dublino, The Temple Bar Pub, e ti svela lo stretto legame che intercorre in Irlanda fra le ostriche e la Guinness. 

In Italia, patria del vino, ostriche e birra non è un abbinamento molto conosciuto, ma in Irlanda, nonostante non sia più così diffuso, ha vissuto un vero e proprio boom nel VIII° secolo, quando la stout era una delle birre più apprezzate dalla working class, grazie al suo importante apporto calorico e al gusto intenso. Inoltre, in quello stesso periodo, le ostriche erano il tipico budget meal offerto in pub e taverne, dal momento che i gelidi mari irlandesi ne erano pieni. Era inevitabile, quindi, che stout e ostriche conquistassero i favori della popolazione dell’isola.

Ostriche e Guinness: caratteristiche di un abbinamento curioso

L’abitudine di consumare ostriche e Guinness, oltre che da comprensibili ragioni economiche, ha sicuramente preso piede anche in virtù della divina combinazione fra i due elementi. I sentori amari della birra scura, infatti, si legano in modo armonioso con la sapidità dell’ostrica, che contribuisce ad attenuarne l’anima più ruvida, mentre le note di cioccolato della Guinness enfatizzano in modo sublime il gusto sapido e al contempo dolce del mollusco.

Per molti decenni, quindi, il consumo di ostriche e Guinness in Irlanda fu una piacevole abitudine del popolo, che dopo una giornata di lavoro, si ritrovava nei pub dell’isola e trascorreva il tempo libero bevendo birra scura accompagnata da ostriche. Un po’ come oggi si fa con patatine ed arachidi, insomma.

Ma con il tempo, la disponibilità di ostriche diminuì e, come impongono le leggi di mercato, il loro prezzo iniziò a salire, fino a riposizionarle come cibo di lusso. Di conseguenza, l’abitudine di consumare ostriche e Guinness diminuì velocemente, ma nonostante ciò, ancora oggi a Dublino, ostriche e birra vengono servite nei pub del centro, in omaggio alle antiche tradizioni dell’isola.

Oyster Stout: l’eccellente risultato di un pairing improbabile

Girando per i pub irlandesi, soprattutto quelli più rinomati del centro storico di Dublino, ti capiterà di imbatterti nella Oyster Stout. Questa birra alle ostriche non è che il risultato delle antiche tradizioni isolane: in conseguenza del notevole consumo di ostriche, i mastri birrai britannici impararono ad utilizzarne perfino i gusci, che sbriciolati in piccolissime parti, venivano aggiunti alla birra per conferirle l’inusuale sapore.

Nel 1929, poi, un birraio neozelandese ebbe un’idea folgorante: inserire le ostriche in fase di bollitura del mosto. Nasce l’Oyster Stout, un tipo di birra scura e leggera, in cui il sapore del mare si fonde mirabilmente con le note di caffè, cioccolato e caramello della birra. In Inghilterra questa novità ebbe un successo passeggero, ma in Irlanda, dove il popolo era già abituato a questo insolito sapore, fu un vero e proprio trionfo. 

Oggi che le ostriche vantano un prezzo considerevole, consumare ostriche e Guinness forse non è più tanto conveniente, ma non c’è dubbio che è un’opportunità imperdibile per entrare nel vivo delle usanze e delle tradizioni dell’isola di smeraldo. Vale la pena provare.

Contatta lo staff di A SPASSO PER DUBLINO per interessanti suggerimenti su dove consumare questo cibo degli dei oppure partecipa a uno dei nostri fantastici Tour a piedi delle città di Dublino in italiano.

Translate »