+(353)899644861 info@aspassoadublino.com

Login

Accedi

After creating an account, you'll be able to track your payment status, track the confirmation and you can also rate the tour after you finished the tour.
Nome Utente*
Password*
Conferma la Password*
Nome*
Cognome*
Data di nascita*
Email*
Telefono*
Paese*
* Creare un account significa che stai bene con il nostro Termini di servizio and Privacy Statement.
Si prega di accettare tutti i termini e le condizioni prima di procedere al passaggio successivo

Sei già iscritto?

Login

Si ritorna a viaggiare in Irlanda: Il Governo rimuove “quasi” completamente le restrizioni Covid-19

viaggiare in irlanda

Finalmente dopo tanti mesi di sofferenza sembra che potremo tornare a viaggiare in Irlanda, infatti il Governo Irlandese abbia deciso di intraprendere una linea totalmente differente rispetto a quella seguita in questi mesi in merito al tema Covid19, a seguito del consiglio di salute pubblica tenutosi un paio di giorni fa si è convenuto che la maggior parte delle misure di salute pubblica in vigore potessero essere rimosse.

Secondo la fonte ufficiale www.gov.ie, gli sforzi fatti dagli irlandesi nelle ultime settimane per ridurre i contatti sociali hanno fatto una notevole differenza per la situazione della salute pubblica pertanto si è deciso quanto segue:

Dalle ore 6 di sabato 22 gennaio saranno rimosse le seguenti restrizioni:

  • Restrizione relative alle visite familiari
  • Chiusure anticipata per Pub, Ristoranti e Teatri
  • Limitazioni di capacità per eventi all’aperto, comprese le partite sportive
  • Limitazioni di capacità per eventi al chiuso, compresi i matrimoni
  • Chiusure obbligatorie per i Night Club
  • Obbligo di certificato COVID digitale valido per entrare nei locali
  • Obbligo di smart working

Nonostante la maggior parte delle restrizioni presenti in Irlanda sia stata eliminata c’è da notare che una serie di misure minori rimarranno in vigore fino fino al 28 febbraio 2022:

  • Obbligo uso della mascherina in tutti gli ambienti in cui è attualmente previsto
  • Misure di protezione nelle scuole e nelle strutture per l’apprendimento e la cura della prima infanzia

Il Governo ha precisato che la pandemia non è finita e l’emergere di nuove varianti con livelli aumentati di trasmissibilità, fuga immunitaria e/o virulenza rimane un rischio sia a livello nazionale che globale, in particolare nel contesto dei continui livelli elevati di infezione e della varianza nella fornitura e adozione di vaccini a livello globale.

Alla luce di queste buone notizie cominciamo a notare un atteggiamento più aperto nei confronti dell’eliminazione delle restrizioni Covid-19 per i vaccinati, questo ci porta a pensare che dopo il 31 Gennaio 2022 sarà possibile tornare a viaggiare senza limitazioni tra Italia e Irlanda come si faceva fino a qualche mese fa. Per il momento fonti piuttosto attendibili come Il Messaggero danno quasi per certo l’abolizione dell’obbligo del tampone per i turisti che rientrano in Italia dopo una vacanza in Irlanda.

Ricordiamo che se dovesse essere abolito il tampone di rientro il 31 Gennaio 2022, questo significherebbe che per i VACCINATI non esisterebbe più limitazioni se non quella di essere in possesso del GREEN PASS mentre i NON VACCINATI tornerebbe ad essere obbligatorio il tampone pre partenza.

Rimanete aggiornati sulle nostre pagine social per ulteriori informazioni sulla situazione dei viaggi in Irlanda:

Sito web: www.aspassoperdublino.com

Instagram: @aspassoperdublino

Facebook: A spasso per Dublino

Leave a Reply

Translate »